Le fiabe di Ambretta

Paper Blog, settembre 2014

 

Franco Baccarini (scrittore), maggio 2014

 
“LE FIABE DI AMBRETTA”, di Ambretta Centofanti – edito da Edicolors, aprile 2014
 
Carissimi tutti,
molti di voi sono già stati raggiunti una decina di giorni fa da un mio analogo messaggio. Altri lo ricevono per la prima volta. Ma sapete che scrivo soltanto per cose belle ed eventi importanti, e questo libro contempla l’una e l’altra caratteristica.
Il libro è quello della trentennale carissima amica Ambretta Centofanti, i cui estremi vi ho già riportato sotto la meravigliosa copertina. Ho letto il libro (peraltro, posso dirvi per esperienza diretta di lettore che anche la veste grafica è di eccellente fattura, il che non guasta affatto; nella fattispecie, arricchisce un contenuto già ricchissimo di suo!!) e se mi permetto di segnalarvelo - a chi per la prima volta, a chi per la seconda - è solo per il valore del volume e non lo dico perché trattasi di una carissima amica, ma perché corrisponde semplicemente alla verità. Qualche politico direbbe “Ci metto la faccia”. Ecco, io ce la metto per davvero e lo consiglio da acquistare per voi, per chi ha figli piccoli, per chi ha nipoti (che sia zio o già nonno), semplicemente per la propria gioia (e vi pare poco, tanto più di questi tempi?!?). E’ rasserenante e gioioso, è sognante e al contempo educativo, rappresenta nel miglior modo quell’essere bambini (ma ognuno di noi mantiene la propria parte “bambina”, e per questo insisto sul fatto concreto che si tratti di un libro per tutti) che negli ultimi anni è stato “violentato” da pessimi cartoons, pessimi libri, altrettanto pessimi personaggi inventati ed imposti da grandi multinazionali mediatiche (con relativo merchandising, legato ai gadget ed altro ancora). Questo libro rappresenta la parte migliore dell’infanzia, fino alla pre-adolescenza, ma – come già detto – di tutti noi!!
C’è, inoltre, da segnalare l’entusiasmo e la sincerità piena di un’autrice alla sua “opera prima”, e io da “vecchio recensore” di film, e talvolta anche di libri (che si è conquistato anche la stima di molti editori e lettori, anche a certi livelli, lasciatemelo dire) ho sempre scritto quanto le “opere prime” siano molto più entusiastiche e sincere di quelle che eventualmente le succedono, spesso realizzate per mantenere un successo di vendite ottenuto oppure sospinti dagli editori per strappare i migliori risultati commerciali, et similia. Infine, last but not least, ultima cosa da dire ma per niente ultima cosa per importanza, va sottolineata quella straordinaria sensibilità della persona Ambretta che è “fiorita” nella deliziosa sensibilità dell’autrice Ambretta.
Con l’occasione, un caro saluto a ciascuno di voi.
Franco
 
P.S.: è facilissimo acquisire il libro. In pochi istanti, tramite pc, potete accedere al sito dell’editore così come a tutte le principali librerie online.

Condividi questo articolo

Cerca

Le novità

NUOVE USCITE...

 

 

 

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime uscite Edicolors!
Questa newsletter è una soluzione semplicissima per essere sempre aggiornati sulle novità per bambini e ragazzi.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Cookies Policy"