Vivian Lamarque

Vivian Lamarque è una scrittrice e poetessa italiana. Ha insegnato italiano agli stranieri e letteratura in licei privati. Ha tradotto La Fontaine, Valéry, Prévert, Baudelaire, Grimm e Wilde. Tra i suoi libri di poesie ricordiamo Teresino, Società di poesia & Guanda, Vincitore del Premio Viareggio Repaci per l'Opera Prima1981,“Poesie dando del Lei” (Garzanti), “Una quieta polvere” (Mondadori) 1996, “Poesie di ghiaccio” (Einaudi Ragazzi), “Poesie per un gatto”, (Mondadori), “Poesie della notte” (Rizzoli): gran parte della sua produzione poetica è stata raccolta nell'Oscar Mondadori Poesie 1972-2002. Ha scritto anche una quindicina di libri di fiabe tra i quali "La minuscola bambina B" (Feltrinelli), "La bambina Quasi Maghina" (Fabbri), ottenendo tra gli altri il Premio Rodari 1997, "Storie di animali per bambini senza animali" (Einaudi Ragazzi), "Metti subito in disordine" (Einaudi Ragazzi), "La bambina sulle punte" (Mondadori). Ha ricevuto numerosi premi come il Montale (1993), il Pen Club (1996), il Camajore (2003), l'Elsa Morante (2005), il Cardarelli-Tarquinia (2006), il Premio Rodari (1997) e il Premio Andersen (2000). Su "Sette" ha tenuto la rubrica settimanale "Gentilmente", raccolta poi in volume da Rizzoli (Gentilmente, 1998). Collabora al Corriere della Sera dal 1992 e ha una rubrica fissa su TV Sette.

Con Edicolors pubblica "La pesciolina innamorata"collana Gli Acquarielli, una tenera, delicata e poetica storia d'amore che ci invita a riflettere sul comportamento dell'uomo.

 

 

Condividi questo articolo

Cerca

Le novità

NUOVE USCITE...

 

 

 

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime uscite Edicolors!
Questa newsletter è una soluzione semplicissima per essere sempre aggiornati sulle novità per bambini e ragazzi.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Cookies Policy"