Manuale di felicità combriccoliana

 13 E 14 NOVEMBRE 2014: SABRINA GASPARINI AL BOOKCITY MILANO 2014

Sabrina Gasparini, autrice de “Il Paese di Nessundorme”, “Il Segreto di Amadou” e “Manuale di felicità combriccoliana”, tutti editi da Edicolors, ha tenuto alcuni laboratori durante la manifestazione Bookcity Milano 2014.

Giovedì 13 novembre - Biblioteca Fra Crostoforo: Il Dialogo nella scrittura fiabesca (scuole medie)
Giovedì 13 novembre - Biblioteca Crescenzago: Il Mondo che vorrei per Totino (elementari)
Venerdi 14 novembre - Biblioteca Venezia: Il Mondo che vorrei per Totino (elementari)

La nostra autrice è rimasta molto sodddisfatta dalla curiosità e la professionalità delle bibliotecarie, e dalla preparazione delle insegnanti e degli allievi. Ringrazia in modo particolare la Biblioteca Venezia e il suo staff, che l’ha adottata fin dalla prima fiaba e con cui è nato un rapporto di forte stima reciproca.

 

31 OTTOBRE 2014: IL MONDO CHE VORREI PER TOTINO. SABRINA GASPARINI E LUCA ROTA NODARI A LUCCA COMICS AND GAMES

Il 31 ottobre 2014, Sabrina Gasparini e Luca Rota Nodari hanno tenuto a Lucca Comics and Games un laboratorio di scrittura creativa e disegno: “Il mondo che vorrei per Totino”. Il laboratorio è basato sulla fiaba “Manuale di felicità combriccoliana”, scritto da Sabrina e illustrato da Luca.

Il libro racconta le avventure della combriccola di animali più pazza e stravagante di tutto il mondo: attraverso otto storie, il Manuale di felicità ci porta a capire come superare i momenti brutti che ognuno di noi affronta tutti i giorni.

 

 

18 OTTOBRE 2014: SABRINA GASPARINI A VICENZA CON "MANUALE DI FELICITA' COMBRICCOLIANA"

L'autrice di "Il paese di Nessundorme", "Il segreto di Amadou" e "Manuale di felicità combriccoliana" ha partecipato alla sesta edizione di "La salute delle relazioni", fiera-evento a Vicenza dal 13 al 22 ottobre, su Medicina, Psicologia, Società, Arte e Famiglia.
Sabrina ha tenuto due laboratori sabato 18 ottobre, alle 10.30 e alle 15.30 di scrittura creativa per bambini dai 6 ai 10 anni basati sulla storia di "Manuale di felicità combriccoliana", la storia del triste Totino che viene risollevato dagli amici attraverso 8 storie sul rapporto con le emozioni per superare la paura ed educare all'allegria.
Sabrina Gasparini conferma così l'importanza del suo libro anche nell'ambiente della psicologia infantile, un testo di lettura e svago che nasconde però importanti insegnamenti e che è stato recentemente "scoperto" da diversi psichiatri infantili che ne hanno lodato apertamente il valore.
L'evento si è tenuto presso la Fondazione Zoè, in Corso Palladio 36 a Vicenza.


15 GENNAIO 2014: Centoquaranta bambini al laboratorio Edicolors di Sabrina Gasparini

 

È iniziato il ciclo di laboratori e presentazioni dei libri Edicolors alle classi elementari, che si terranno nelle principali sedi Feltrinelli tra cui Milano, Genova e Torino. Ad aprire la stagione è stata Sabrina Gasparini che Mercoledì 14 Gennaio 2014 ha realizzato nella sala eventi dell Feltrinelli di Genova il laboratorio legato al libro “Manuale di felicità combriccoliana”.

L’autrice ci ha raccontato così l’evento:

 

È il mio  primo incontro con le classi primarie dalla pubblicazione de “Il Manuale di felicità combriccoliana”. Sono impaurita come un qualsiasi Totino a cui ho dedicato la fiaba. Porto con me l’ironia che mi hanno insegnato gli psicologi dell’infanzia a cui devo un cammino importante che continua nel tempo. Oggi i bambini sono tantissimi. Con mia grande stima verso i loro insegnanti hanno  dimostrato un’attenzione e una voglia di comunicare meravigliosi nonostante fossimo stretti nella sala della Feltrinelli come Canbassotti in un autobus!

La scrivania è stata attaccata alla parete e sono state tolte le sedie per permettere a quasi settanta bambini, centoquaranta in tutto, di ascoltare la strana avventura dell’ironia vista con gli occhi, le orecchie, le zampe e gli aculei della Combriccola.

Abbiamo parlato di emozioni. Abbiamo provato a comprendere che esse comunicano attraverso il corpo e si manifestano nelle lacrime, nelle risate talvolta eccessive, nell’inappetenza come nell’abbuffata, nella solitudine quanto nella derisone dell’altro. Con l’uso dei disegni abbiamo compreso che siamo soli su cui talvolta incombono nuvole e saette  finché non ci rammentiamo, o qualcuno lo fa per noi, che siamo sempre quei soli nascosti nel buio.

Abbiamo giocato con le paure: qualche coraggioso volontario ha narrato ai suoi compagni una paura e, insieme, abbiamo cercato di renderla combriccola, ossia meno spaventosa. Il buio della notte ci terrorizza? Immaginiamo che le pareti delle stanze siano di gomma ed ecco che, invece di inghiottirci come mostri orribili, ci fanno rimbalzare come un gioco divertente del Luna Park! Siamo arrabbiati  e vorremmo spaccare tutto? Allora ricorriamo ad una filastrocca ripetuta più volte oppure alla danza della felicità, oppure apriamo la porta della stanza e chiediamo agli adulti cosa sia quell’agitazione che loro chiamano rabbia.

Il tempo era molto limitato per cui, per far sì che i bambini che ho incontrato diventassero “SCRITTORI ED ILLUSTRATORI DI FELICITA” d’accordo con i loro insegnanti prepareranno qualcosa d’imprevedibile per rallegrare Totino (qualcuno ha parlato perfino di un e-book...) e per ridere della paura ed io sarò felicissima di andare nelle loro classi per imparare quanto più mi sarà possibile. 

 

Ringrazio dunque gli Istituti Carlo Palli, Embriaci e Mazzini.

Ringrazio Valeria della Feltrinelli perché, mi hanno narrato, le risate con le vocali e la danza della felicità si sentiva dal primo piano della Feltrinelli. Noi eravamo all’ultimo...

Direi una situazione combriccolissima!

Nel mentre cercherò di parlare dell’ironia e delle emozioni nel modo buffo della Combriccola perché i Totini sparsi un po’ ovunque non debbano mai sentirsi  soli .

 

Sabrina Gasparini

 

24 NOVEMBRE 2013: PRESENTAZIONE AD ALESSANDRIA DI "MANUALE DI FELICITÀ COMBRICCOLIANA"

Sabrina Gasparini ha presentato il libro “Manuale di felicità combriccoliana”, collana Isole del Tesoro, presso l’associazione culturale Il Contastorie di Alessandria domenica 24 novembre. La partecipazione di tanti bambini e genitori ha reso l’occasione davvero “combriccolianamente felice”! 

Condividi questo articolo

Cerca

Le novità

NUOVE USCITE...

 

 

 

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime uscite Edicolors!
Questa newsletter è una soluzione semplicissima per essere sempre aggiornati sulle novità per bambini e ragazzi.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Cookies Policy"